/ Tecnologia

Primi algoritmi

Lo spuntino tecnologico di oggi è per i più piccoli perchè non è mai troppo presto per iniziare a programmare!

C’è un povero pinguino molto confuso che non ricorda più la strada di casa. Di mattina presto è uscito a pescare e i sui fratelli lo aspettano a casa con il pancino che brontola.

Il pinguino si è perso e non ricorda nemmeno di dover pescare, chi lo aiuterà a tornare a casa con un bel bottino di pesce fresco?

Ma voi naturalmente!

Il vostro compito è dare al pinguino un elenco di indicazioni precise su ogni passo e azione da compiere fino a casa. Gli dovrete dire quando andare dritto, quando girare e quando fermarsi a pescare un pesce. Bisogna però stare attenti perché il mare è pieno di macchie di petrolio e il povero pinguino non deve caderci dentro!

Come sapete il mare del Polo Sud è freddissimo e alcuni pesci sono addirittura incastrati sotto il ghiaccio, per pescarli dovrete dire al pinguino di rompere il ghiaccio con un martello, è importante!

Perchè parliamo di algoritmi?

Algoritmo è una strana parola che ha a che fare con la matematica e la lingua dei computer. Per far fare delle cose ai computer bisogna dargli una serie di indicazioni da seguire, proprio come al pinguino impazzito! Un algoritmo è l’insieme di indicazioni che aiutano il computer a realizzare un’azione precisa.

Nel caso del pinguino, l’algoritmo sarà formato dalla linea dei comandi che gli darete per andare a casa, evitare le macchie di petrolio, rompere il ghiaccio e pescare.

Se riuscirete ad aiutare il pinguino avrete realizzato il vostro primo algoritmo e sarete sulla buona strada per diventare dei programmatori!

Come faccio a dire al pinguino cosa fare?

Nel pdf incluso nel kit di oggi, che puoi scaricare qui, abbiamo disegnato delle tessere che corrispondo ai comandi da dare al pinguino. I comando sono 5:

  • Vai dritto
  • Gira a destra
  • Gira a sinistra
  • Rompi il ghiaccio
  • Pesca

Nel pdf troverai anche varie schede percorsi per giocare con il pinguino, sono in ordine di difficoltà, così ti potrai allenare gradualmente. Ecco cosa devi fare:

  • Scegli una scheda percorso e posiziona il pinguino sul punto di partenza.
  • Osserva bene la scheda e cerca di capire il percorso che dovrà fare per tornare a casa.
  • Ricorda che il pinguino non deve passare sulle caselle con le macchie nere.
  • Cerca di far passare il pinguino su tutte le caselle con i pesci, i suoi fratelli sono molto affamati!
  • Fai attenzione, se il pinguino passa su di un pesce ma dimentichi di dirgli di pescare, arriverà a casa a mani vuote!
  • Ricordati anche di dirgli di usare il martello, quando il pesce si trova sotto il ghiaccio!
  • Inizia a costruire l’algoritmo mettendo di fianco alla scheda percorso le tessere con i comandi, una dopo l’altra.

Una volta completato l’algoritmo dovrai chiedere a qualcuno della tua famiglia di fare la parte del pinguino! Dovrà compiere esclusivamente le azioni da te indicate nell’elenco muovendo il pinguino come una pedina.

Riuscirà il povero pinguino a tornare a casa?

Siete a corto di pinguini? Non importa! Va bene qualunque altro animale! Scriveteci nei commenti quali animali avete a disposizione, cercheremo di fare delle schede adatte ai vostri piccoli amici.

Quando avrete completato tutti i livelli potrete disegnare da soli i nuovi percorsi con carta e pennarelli, oppure ritagliare i quadratini dei nostri percorsi e assemblarli come volete. Se invece vorrete altre schede più difficili, scrivetecelo nei commenti!